Gennaio 23, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Da lunedì in vendita i primi biglietti Trenitalia per la linea express Parigi-Milano

È un duro colpo per il dominio della SNCF sulle ferrovie francesi. La società pubblica italiana Trenitalia metterà in vendita da lunedì i suoi biglietti treni ad alta velocità Parigi – Lione – Torino – Milano, che scatterà sabato 18 dicembre contro i TGV SNCF.

Trenitalia diventerà così il primo operatore a sfidarsi SNCF Nell’ambito mercato dell’alta velocità in Francia da quando il settore è stato aperto alla concorrenza nel dicembre 2020. I treni italiani ad alta velocità devono effettuare due viaggi di andata e ritorno giornalieri, mattina e sera, tra Paris Gare de Lyon e Milano Centrale, via Lyon-Part-Dieu , Chambery, Modane e Torino.

Parigi Milano da 29 euro

Quindi, questa offerta deve essere integrata da tre voli giornalieri di andata e ritorno tra Parigi e Lione, il collegamento ad alta velocità Più redditizio da SNCF Il che equivale a 22 TGV classici e 2 Ouigo al giorno. Possiamo quindi scegliere tra un “Frecciarossa” (Freccia Rossa, un treno costruito da Hitachi Rail e Bombardier Transport) e un TGV tra Parigi e Lione. La compagnia italiana promette biglietti da 23 euro in “riposo standard” (equivalente al secondo), e da 29 euro in “riposo lavorativo” (equivalente al primo).

Per Parigi-Milano i primi prezzi saranno rispettivamente di 29 euro e 36 euro, secondo un comunicato di Trenitalia che non ha specificato quanto sarebbe alto il prezzo di listino. Oltre a queste due classi, Trenitalia offre anche una molto più costosa “Executive Comfort Class” e lounge private. I biglietti saranno scambiabili a piacimento e rimborsabili fino alla partenza del treno con uno sconto del 20%, secondo il comunicato stampa.

2 linee già chiuse

A differenza del TGV Parigi-Milano, Frecciarossa prenderà la linea italiana ad alta velocità tra Milano e Torino e girerà per Lione. Servirà la stazione centrale di Milano, quando la sua rivale francese terminerà a Porta Garibaldi, altra tappa del capoluogo lombardo.

READ  La BMW iX Flow può cambiare il colore della carrozzeria ed è più di un semplice espediente

Se questo è il I primi passi di Trenitalia In Francia nel percorso dei treni ad alta velocità, la compagnia italiana era già presente attraverso la sua controllata Thello, ribattezzata da Trenitalia France, che a fine giugno ha annunciato la chiusura delle due linee ivi operanti. Così non è ripreso il treno notturno tra Parigi, Milano e Venezia, interrotto dall’inizio dell’emergenza sanitaria il 10 marzo 2020. L’altra linea, il collegamento Marsiglia-Nizza-Milano, operata da Thello dal 2014, è stato chiuso il 29 giugno.