Ottobre 1, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Covit – Italia: Gli è stato iniettato il vaccino sbagliato ed è stata arrestata un’infermiera

Attraverso una telecamera nascosta, la polizia italiana ha catturato un’infermiera che stava somministrando agli anti-Vox l’iniezione sbagliata del vaccino anti-governo.

Pochi giorni dopo è stato rivelato che un’infermiera era stata arrestata Iniezione impropria del vaccino del governo In cambio di stipendio ad Angona (Italia), Un caso simile è stato rilasciato sabato.

UN Infermiera Presumibilmente eseguito dalla polizia italiana a Palermo (Sicilia, Italia) Iniezione di vaccino falso del governo Per molte persone. Successivamente, avrebbe rilasciato loro certificati ufficiali che consentissero loro di riceverli Passaggio vaccinale.

La polizia ha filmato inconsapevolmente la donna con una telecamera nascosta. Il filmato diffuso dalle forze dell’ordine italiane mostra il contenuto di una siringa da infermiera che in passato sembrava essere un fazzoletto Fingere di vaccinare una persona.

#Dico Il Palermo arresta l’infermiera che lavora in epidemiologia, scrive contro di lui vaccini fittizi # கோவிட் 19
È indagato per falsa ideologia e frode. Potrebbe anche aver beneficiato del vaccino sbagliato per quanto riguarda la dose di richiamo # 15 gennaio pic.twitter.com/rQnZi5Q69t

– Polizia di Stato (@poliziadistato) 15 gennaio 2022

Secondo i media italiani Reynolds, Molti di coloro che hanno beneficiato di questa falsa iniezione Antivox. L’infermiera in questione ha “ricevuto” il vaccino sbagliato. Fu arrestato per falsificazione e frode.

Un’altra infermiera che lavorava presso lo stesso centro vaccinale è stata arrestata lo scorso dicembre per aver iniettato vaccini falsi.

In Italia il “super boss” per andare in ristoranti, hotel, musei, discoteche, teatri o concerti è proprio il pass vaccino. Con un semplice test negativo, invece, si può andare al lavoro o sui mezzi pubblici. La vaccinazione è obbligatoria per chi ha più di 50 anni.

READ  Litigare con un adulto italiano per Kolo-Muwani?