Gennaio 24, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

COVID: Dopo Xian, Liuzhou in Cina conta il suo milione di abitanti

La città cinese di Liuzhou nella provincia di Henan, a sua volta, ha deciso di imporre restrizioni ai suoi 1,1 milioni di residenti dopo che sono emersi nuovi casi di coronavirus responsabile del COVID-19, circa due settimane dopo l’ex capitale imperiale Xian. .

Aderendo alla strategia “zero COVID”, attuata con maggiore determinazione con l’avvicinarsi delle Olimpiadi invernali di Pechino il prossimo mese, le autorità cinesi stanno adottando rigorose misure di ricerca e isolamento di fronte alla minima diffusione anche del minimo inquinamento.

Una dichiarazione rilasciata lunedì sera dall’ufficio locale del Partito Comunista ha mostrato che ai residenti di Yuzhou è stato quindi ordinato di non lasciare le loro case e di non lasciare la città.
Da parte sua, ha detto martedì, “Finora, la fonte dell’infezione è sconosciuta, il numero di casi non è stato determinato con precisione (…) La situazione in termini di controllo e prevenzione del virus è molto grave”. Xuchang, la prefettura a cui appartiene Yuzhou.

“Contenere ed eliminare l’epidemia il più rapidamente possibile è un compito politico della massima priorità per tutti i funzionari e i residenti della città”, ha aggiunto in una nota.

I dati ufficiali hanno mostrato, martedì, che le autorità di Xuchang avevano identificato due casi di trasmissione locale di coronavirus con sintomi clinici confermati e 18 casi asintomatici a partire da lunedì nella loro giurisdizione. Non si sa quanti casi del genere ci siano nella stessa città di Liuzhou, che si trova a circa 700 chilometri a sud-ovest di Pechino.

A Xian, dove il contenimento è in atto da quasi due settimane, i funzionari sono stati incaricati di garantire il rispetto “rigoroso e corretto” delle misure anti-epidemia, anche se il numero di nuove infezioni sembra rallentare, con 95 casi lunedì. rispetto ai 90 del giorno prima ma almeno 150 giornalieri nella settimana dal 25 al 31 dicembre.
La Cina ha registrato ufficialmente 102.841 casi e 4.636 decessi dall’emergere del virus Corona all’origine dell’epidemia, la fine del 2019 a Wuhan.

READ  La Polonia arresta 100 migranti al confine con la Bielorussia