Novembre 30, 2021

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Come Apple vuole rivoluzionare l’auto elettrica

Un lungo articolo di Bloomberg rivela molto sul Project Titan, l’innovazione di Apple di un’auto elettrica. Il design, il software, il processore, questo è ciò che impariamo sull’Apple Car.

Un concetto immaginario di un'auto Apple per l'illustrazione

Un concetto immaginario di un’auto Apple per l’illustrazione

creazione Per un’auto di Apple E una delle voci più antiche sul marchio della mela. Possiamo tornare al 2015 su Frandroid Per trovare la prima menzione di Project Titan, il nome dato al piano di Apple per creare la prima auto commerciabile.

giornalista Mark GormanSempre attento quando si tratta di Apple, ci porta notizie di questo progetto che sembra accelerare negli uffici della California.

Ambizione in aumento: un’auto a guida autonoma al 100%

Sappiamo che Apple vuole dare una spinta al progetto e reindirizzarlo verso la costruzione. veicolo indipendente. Questo è uno degli obiettivi dell’intera industria automobilistica e sarebbe un’enorme distinzione se Apple fosse uno dei primi marchi a offrire un’auto del genere su larga scala.

È Kevin Lynch, il nuovo capofila del progetto dopo aver subito lo sviluppo del software Apple Watch, che vorrebbe soprattutto consegnare un’auto che non richieda l’intervento umano. Dalla prima versione di Apple Car, dovresti essere in grado di andare dal punto A al punto B senza toccare il volante. Il design della vettura sarà progettato per integrare né il volante né la pedaliera, creando un interno più accogliente e meno orientato alla guida. Una delle ipotesi sarebbe un interno con sedili su due lati, come una limousine. Per il sistema multimediale, è chiaro che Apple utilizzerà un derivato dell’iPad con uno schermo molto grande, al centro dell’auto. I sogni di Apple sono una cosa, la regolamentazione del mercato automobilistico è un’altra. Quindi Apple sta ancora preparando una modalità di “acquisizione” di emergenza che consentirebbe di utilizzare il volante.

READ  Ubisoft, ovvero l'incredibile roaming progressivo dell'industria dei videogiochi

La specialità di Apple è anche il design dei propri chip. Il computer di bordo è diventato un argomento importante quando si tratta di veicoli a guida autonoma. Si dice che Apple abbia fatto grandi passi avanti nella progettazione del chip che alimenterà la prima auto Apple. Ovviamente, questo chip si baserà sull’architettura che già conosciamo con il chip M1 Max su MacBook o A Bionics su iPhone e iPad.

È ancora difficile immaginare il successo di Apple dalla sua prima auto come Alphabet, Uber e soprattutto Tesla fallire. Anche gli altri due colossi stanno lavorando da diversi anni sui veicoli a guida autonoma. Ricordiamo i veicoli in particolare Waymo L’alfabeto circola già in completa indipendenza in California su piccola scala.

Obiettivo di lancio per il 2025

Per questo progetto molto ambizioso, Apple vorrebbe lanciare la sua prima auto commercializzabile nel 2025. Basti dire che questo orizzonte è molto vicino. Solo quattro anni per completare lo sviluppo di un sistema completamente indipendente, sembra difficile da credere. Bloomberg specifica lo stesso che il marketing della tecnologia di prima generazione con una tecnologia meno impressionante non è del tutto escluso.

Un’altra sfida per Apple: la sicurezza. Secondo quanto riferito, l’azienda ha aumentato le assunzioni per garantire la sicurezza della sua auto. Con l’importanza dell’immagine del marchio Apple, possiamo immaginare che l’azienda non voglia fare notizia per incidenti che coinvolgono una delle sue auto, come Tesla Era in grado di farlo. Mantenere il team responsabile del progetto sarà anche una delle difficoltà per Apple. Come ci ricorda Bloomberg, Project Titan ha effettivamente avuto 5 chef in soli sette anni. Progetto Cuffie per realtà mista, iniziata contemporaneamente, aveva sempre lo stesso leader.

READ  Leroy Merlin svela il fondo Enki a basso costo per una facile gestione dell'illuminazione

Per seguirci, ti invitiamo a Scarica la nostra app per Android e iOS. Potrai leggere i nostri articoli e file e guardare gli ultimi video su YouTube.