Maggio 16, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Catturare i brillamenti solari dal tuo soggiorno per aiutare la scienza

Non è necessario entrare nel laboratorio per aiutare gli scienziati. Dal tuo divano, ad esempio, puoi facilmente contribuire alla ricerca dei getti di plasma dal sole.

Gli scienziati hanno bisogno del tuo aiuto per studiare le protuberanze e i bagliori del sole. Anche se una stella del sistema solare è stata studiata attentamente, c’è ancora molto da imparare sulla sua attività. Puoi contribuire a questa ricerca da sotto il tuo divano attraverso il Citizen Science Project. Cacciatore di getti solari ».

Accessibile tramite Zooniverse, il portale della scienza dei cittadini, questa affascinante ricerca di “aerei solari” è stata lanciata il 7 dicembre 2021, in associazione con la NASA. Ma c’è ancora tempo per contribuire: al 26 gennaio 2022 il 65% del target è stato raggiunto. Il tuo post può essere utilizzato per comprendere meglio i meccanismi stellati. Tutto questo restando in calzini.

Per più

“aerei solari” Sono definiti come le strette espulsioni di plasma nell’atmosfera del Sole. Quelli tracciati in questo progetto si trovano nella corona solare, lo strato più esterno dell’atmosfera solare. Si ritiene che questi piccoli proiettili siano associati Particelle attive e turbolenza del vento solare “, particolari pagina Spiegazione dello scopo del Solar Jet Hunter. Con un database di questi fenomeni, i ricercatori avranno abbastanza per condurre studi statistici e comprendere meglio la fisica dei getti solari.

Il tuo compito, se lo accetti, è quello di taggare le numerose immagini raccolte dal Solar Dynamics Observatory (SDO), un satellite lanciato dalla NASA nel 2010. In particolare, approfondirai i suoi strumenti AIA (“Aerial Imaging Compilation” ) , che scatta foto dell’atmosfera solare ogni 10 secondi). Gli algoritmi sono stati certamente sviluppati per ordinare questi elementi visivi, ma gli scienziati ritengono che l’occhio umano sia più efficiente: gli algoritmi possono perdere alcuni dettagli.

READ  Virus invernali: Covid-19, influenza, raffreddore... Possiamo davvero distinguerli?

Come aiutare gli scienziati identificando i brillamenti solari

Per iniziare questa attività, vai a Questa pagina. Si prega di notare che tutto è spiegato in inglese. Vedrai piccoli video, in cui altri volontari hanno segnalato la scoperta di un’eruzione vulcanica. Con il tuo aiuto, gli scienziati ora vogliono determinare la posizione esatta e la tempistica di questi eventi, nonché le dimensioni dell’aereo.

Catturare i brillamenti solari dal tuo soggiorno per aiutare la scienza
Qui abbiamo identificato la base di un’eruzione vulcanica. //fonte: Screenshot da Zoouniverse

Ciascuno dei video può essere riprodotto utilizzando il pulsante in basso a sinistra. È inoltre possibile visualizzare le immagini una per una utilizzando i pulsanti a forma di cerchi. Se vedi più piani nello stesso snippet, è una buona idea sceglierne uno e concentrarti su di esso. Quindi segui questi passaggi:

  • Devi prima trovare la base dell’espulsione, cioè dove sembra provenire dal sole, e poi cliccarci sopra con il pennarello verde.
  • Quindi, seleziona il fotogramma in cui termina lo stream e fai nuovamente clic sulla base dell’esplosione, questa volta con l’altro markup, che è blu.
  • Infine, è necessario selezionare il fotogramma del video clip in cui il bagliore ha la massima lunghezza e/o luminosità. Per fare ciò, devi usare lo strumento per disegnare un quadratino verde.

Se trovi un secondo piano solare nel tuo feed, è allora che puoi segnalarlo e ripetere gli stessi passaggi.

Vuoi conoscere i risultati e lo stato di avanzamento di questo progetto di scienza partecipata? Su Twitter, l’account Incorpora il tweet Dà regolarmente notizie o condivide tweet di studiosi di rilievo. quipuoi ad esempio mettere mi piace a un pacco, che è stato notato nel 2011 da SDO ed è stato individuato da un utente di Internet.

READ  Non dovresti ignorare questi segnali di avvertimento