Novembre 26, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Carburante: perché gli aumenti dei prezzi avrebbero potuto essere peggiori dopo che gli sconti sono caduti alla pompa

I prezzi devono aumentare meccanicamente di 20 centesimi o più. Ecco perché ciò non accade.

Prezzi carburante Sale dopo il calo degli sconti alla pompa. Ma questo aumento avrebbe potuto essere maggiore e avrebbe dovuto essere di circa 20 centesimi, o anche di più. Da mercoledì 16 novembre, infatti, lo sconto governativo è passato da 30 centesimi di euro a 10 centesimi e lo sconto TotalEnergies è passato da 20 a 10 centesimi.

Leggi anche:
Prezzi della benzina: manometro, cronologia dei pagamenti, persone coinvolte… Elizabeth Bourne dettaglia la “bonus carburante” che sostituirà lo sconto alla pompa

Come lo spieghiamo?

Pertanto, nell’ultima settimana è stato osservato un aumento significativo dei prezzi del carburante. L’essenza Costano in media 13 centesimi in più quando lo è diesel ha mostrato un aumento di circa 10 centesimi. Ma questo è un focolaio il premio Non così forte in realtà.

Come lo spieghiamo? Sembra che La maggior parte delle petroliere non ha trasmesso alle pompe i bassi prezzi del greggio. Pertanto, l’effetto dei tagli inferiori è meno visibile agli automobilisti.

Perché i prezzi del carburante sono aumentati di 20 centesimi?

BFMTV risponde alle tue domande pic.twitter.com/S5aKlIBNil

-BFMTV (BFMTV) 22 novembre 2022

READ  Wall Street ha chiuso in rosso il suo peggior trimestre dall'inizio del 2020