Luglio 12, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

C8 fatica a difendere la propria causa contro Arcom

C8 fatica a difendere la propria causa contro Arcom

Presentandosi martedì 9 luglio davanti all’Autorità di regolamentazione delle comunicazioni audiovisive e digitali (Arcom) per difendere la richiesta di C8 per una nuova licenza di trasmissione, i direttori di Canal+ non si aspettavano certo che la mossa andasse così bene. Avevano ragione. La brillante presentazione che speravano di dare ai programmi, e le belle promesse per il futuro che hanno tempestivamente inserito nelle loro osservazioni introduttive – ma non nel loro dossier scritto, dove sono state criticate – non hanno permesso loro di evitare la corsa ad ostacoli. ha udito.

Leggi anche | Il materiale è riservato ai nostri abbonati La procedura di assegnazione delle frequenze DTT mette sotto pressione Arcom

È stato il cancelliere Hervé Godichaux a lanciare l’attacco. “Solo quest’anno [glissante] », chiese subito, “Ci sono stati sette rigori.” Inviato da Arcom a C8, “In questioni relative al mancato rispetto della vita privata, dell’immagine, dell’onore, della reputazione, della dignità umana, della tutela dei minori e dei diritti di immagine” – Alcuni lo sono ancora “Attesa davanti al Consiglio di Stato”Quando gli altri saranno confermati.

Dal 2012, il canale è stato sottoposto a trentadue interventi da parte dell’organismo di regolamentazione per violazione dei suoi obblighi nel programma “Touch pas à mon poste” (TPMP), presentato da Cyril Hanouna.

Leggi anche | C8 e CNews: Oltre 40 chiamate ad Arcom, la metà negli ultimi tre anni

Solo sequenze rappresentate “0,6% del tempo di trasmissione”ha subito minimizzato Frank Appieto, direttore generale di C8: “E se rimuoviamo gli annunci segreti [lorsqu’une marque est visible à l’écran, par exemple]0,1% ». “È lo 0,6% di troppo, signor Appieto.”Il presidente Roche Olivier Meister lo interrompe, indifferente a questo argomento.

READ  In quale criptovaluta investire a settembre?

Leggero ritardo nella trasmissione “TPMP”.

I direttori del canale sapevano cosa aspettarsi e hanno immaginato lo spettacolo. Senza molto entusiasmo, addirittura ” Purtroppo “Maxime Saada, presidente del consiglio d’amministrazione del gruppo Canal+, ha ammesso di aver proposto di imporre all’offerta TPMP, all’inizio dell’anno accademico, un Ritardo, ovvero il ritardo dura dai 15 ai 45 minuti. L’operazione è stata realizzata nell’ottobre 2019 per il programma “Face to Zemmour” su CNews, che consentirebbe al canale “Garantire il controllo [son] antenna »Benvenuto Gerald Brice Verret, Direttore Generale di Canal+ Francia.

In realtà, questo non sembra essere ovvio: Frank Appieto ha ammesso di aver talvolta scoperto ospiti in onda che il leader del TPMP non aveva menzionato. Questo sembra essere il caso dell’autore dei commenti sull’“Adrenocromo”, sequenza punibile con una multa di 500mila euro.

Ti resta il 56,17% di questo articolo da leggere. Il resto è riservato agli abbonati.