Novembre 27, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Bruno Genesio (Rennes): “Ci saranno cambiamenti”

“Vedi questo incontro contro la Dynamo Kyiv come la possibilità di fare un passo quasi decisivo per le prime tre del girone, o un passo importante per le prime due?

Per i primi tre sì, e per il resto niente sarà definitivo perché mancheranno tre partite. Ma per i primi tre sarà già un’opzione importante rispetto a kiev. Ma è la squadra che ha perso 2-1 all’ultimo minuto contro il Fenerbahce (8 settembre), quindi rende l’idea della qualità di questa squadra ben organizzata di non essere un picnic.

Hanno perso giocatori stranieri, non sono in un contesto ideale in termini di guerra, condizioni di allenamento e partite, ma sono comunque ottimi giocatori, è un paese di calcio che ha sempre allenato giocatori molto bravi e penso che sia il momento in cui vogliono dimostrare di più che sono persone forti. Pertanto, ci aspettiamo un’opposizione molto complessa.

Cosa ti aspetti dalla tua squadra?
Siamo su una dinamica positiva in termini di risultati e contenuti, dovremmo confermare domani anche con una grande vittoria, se possiamo. La squadra trova le automatiche e le sequenze, in particolare, offensivamente interessanti. Dobbiamo ancora mantenere una maggiore maturità e una migliore gestione dei giochi.

Hai in programma di insediare la coppia Guerre-Kalimuindo, esibirti a Strasburgo (3-1) in un 4-4-2 o apportare modifiche alla sequenza della partita?
Abbiamo un gruppo di 23-24 giocatori fuori dal campo che possono tutti pretendere di iniziare le partite, ed è mio compito prendermi cura di tutti e mantenere alta la squadra. Quindi ovviamente a Strasburgo c’è stata molta soddisfazione, ma devo anche tenere conto della sequenza delle partite, delle caratteristiche dei giocatori a mia disposizione.

READ  FC Barcelona - Mercato: Ousmane Dembele riceverà tre offerte, secondo quanto riportato dal Paris Saint-Germain!

Alcuni sono stati infettati, bisogna stare attenti a non farli diventare rossi troppo velocemente e troppo presto a rischio di ricaduta. Altri giocatori che non hanno giocato di recente, penso in particolare ai giocatori internazionali, e dobbiamo anche prenderci cura di loro, integrarli, sapendo che so che il livello della squadra non scenderà a prescindere dalla formazione di partenza. Quindi, è una possibilità, ci saranno cambiamenti nella squadra titolare. »