Settembre 24, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Bandiera salva la Torre Eiffel 2

Nel nostro ultimo articolo abbiamo elencato alcuni degli esperimenti scientifici che furono fatti sulla Torre Eiffel che permisero al suo costruttore di salvarla dalla prevista demolizione del 1900! Qui di più.

rete telegrafica senza fili

Questa volta, il capitano dell’esercito, Gustave Ferry, che vuole utilizzare la Torre Eiffel per sviluppare una rete telegrafica senza fili (TSF). È il 1903 e i militari non vogliono sostenerlo finanziariamente perché trovano più affidabili i piccioni viaggiatori e i semafori.

Non importa, il caro Eiffel prenderà comunque i soldi dalla sua puntata e accetterà di installare un’antenna in cima alla torre. In realtà sono 6 fili di antenna che iniziano in cima alla torre e una stazione radio sepolta sotto il Campo di Marte in modo che le scintille scoppiettanti dei trasmettitori dei vicini non darebbero fastidio! L’esperimento sarà molto promettente per lo sviluppo futuro di questo ancora nella sua infanzia. Nel 1907 TSF riuscì a lanciarlo in Tunisia, poi negli Stati Uniti e nel 1912 fu il mondo intero a riceverlo.

Questa antenna è stata prodotta fino al 1956. Questo successo strategico va di pari passo con un’altra vittoria per Gustave Eiffel. 1 Gennaio 1910Ha ottenuto un’estensione di 70 anni del suo franchising.

Radio e televisione

Nel 1921, l’uso della rete TSF non era più destinato esclusivamente ai militari e i francesi avrebbero potuto approfittarne poiché i programmi radiofonici sarebbero stati trasmessi regolarmente dalla Torre Eiffel. Il 6 febbraio 1922 Radio Tour Eiffel fu ufficialmente inaugurata e trasmetteva programmi musicali, notizie parlate ed elenchi che solo le persone con radio Galina potevano ascoltare. Nel 1925, la Torre Eiffel sarà un laboratorio per esperimenti su cose che conosci bene per certo, ma che all’epoca non lo erano.
che nella sua infanzia in Francia. Hai indovinato qual è la cosa? Ti darò un suggerimento, alias il “piccolo schermo”. Hai un’idea? No, non il tablet, il DS o il computer. È stata la televisione a sfruttare la posizione della Torre Eiffel per migliorare la sua tecnologia e fornire le sue prime trasmissioni sperimentali tra il 1935 e il 1939.

READ  La scienza ha finalmente capito come le cozze riescano a restare attaccate alla loro roccia

Ecco perché questa torre, costruita oggi per una fiera mondiale e destinata ad essere effimera, delizia i turisti e tutti i suoi amanti, me compreso!

Conosci la sorella della famosa Torre Eiffel? Clic!