Dicembre 1, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

ARM spara al piede?


Quando i produttori di chip iniziano a sviluppare i propri prodotti SoC. Dogana Laddove sei interessato ad altre architetture come RISC-V, ARM vorrebbe vietare l’uso di 2024IP* Fuori dall’azienda. In sostanza, non sarà possibile aggiungere altre tecnologie al SoC ARM.

ARM sulla via del rifiuto?

Questa analisi proviene direttamente dall’analista americano Dylan Patel, esperto di circuiti a semiconduttore. Quest’ultimo rivela che ARM vuole cambiare il suo modello economico dal 2024. Un cambiamento nella sua politica potrebbe danneggiare le pulci doganain particolare da Samsung e Mediatek.

Anzi, l’azienda inglese che negli ultimi anni ha subito molti shock, come la storia di Nvidia o The filiale cinese Che ha ottenuto la sua indipendenza, ha iniziato a registrare la fuga di cervelli verso altre attività. L’ultimo sconvolto fino ad oggi, la società ha intentato una causa contro uno dei suoi maggiori partner: Qualcomm.

Versare riassumereAlcuni produttori di chip che sviluppano SoC utilizzano soluzioni di terze parti per sostituire alcuni elementi tecnici che non possono più competere in prestazioni ed efficienza con ARM. L’esempio più realistico di paure Parte grafica AMD in Samsung. L’uso di tecnologie esterne ha ridotto le royalties pagate, cosa che dispiacerebbe molto alla società inglese.

Samsung RDN

E così arriviamo al 28 ottobre, quando sono cadute nuove informazioni su ARM: entro il 2024 ARM smetterà di rilasciare licenze ai produttori di chip, e saranno invece i produttori di smartphone a riceverlo secondo Qualcomm. Quindi l’unico modo per i produttori di continuare a vendere chip ARM sarebbe utilizzare esclusivamente l’indirizzo IP dell’azienda*.

Partnership come: Samsung/AMD e Mediatek/Imagination non possono essere rinnovate dopo il 2024, né possono essere utilizzati core personalizzati in fase di sviluppo (come Phoenix di Qualcomm), nonostante la maggior parte delle loro soluzioni siano più performanti di quelle offerte da ARM.

READ  Twitter lancia gli abbonamenti a pagamento agli account degli influencer

RISC-V

Le conseguenze di questa decisione saranno l’accelerazione dell’adozione dell’architettura RISC-V, che sta iniziando a consumare quote di mercato. Ad alcune grandi aziende piace mela che apparentemente stanno iniziando a migrare per sviluppare le loro società future.

Per leggere il report completo, vai alla fonte: semianalisi.com

* Proprietà intellettuale: Proprietà intellettuale/Brevetto.