Gennaio 29, 2023

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Andre Onana bilancia i suoi fatti

Quali sono le prospettive di questo annuncio?

Si tratta di una questione che ha destato molto scalpore nelle ultime ore. Prima di giocare una partita decisiva contro la Serbia (3-3)Il Camerun ha dovuto fare a meno di Andre Onana, a causa di un comportamento non disciplinare con il suo allenatore, Rigobert Song. Successivamente, i media hanno annunciato che il portiere dell’Inter era stato escluso dal gruppo e aveva scelto di lasciare gli Indomitable Lions e il Qatar. situazione imprevista.

In una conferenza stampa, Rigobert Song Ha confermato le informazioni ed è rimasta vaga sui motivi per mettere da parte il portiere di 26 anni. “Gli ho chiesto di aspettare e vedremo se resta con noi. Dovrà tornare alla normalità. La squadra è più importante degli interessi del singolo.. Ma in una dichiarazione pubblicata sui social media, il portiere degli Indomitable Lions ha fornito la sua versione dei fatti sulla questione.

“Non mi è stato permesso di entrare in campo”.

“Voglio esprimere il mio amore per il mio Paese e per gli Indomabili Leoni. Ieri non mi è stato permesso di scendere in campo per aiutare il Camerun, come faccio sempre, a raggiungere gli obiettivi della squadra. Ho sempre agito in modo appropriato, portando la squadra a Tutti i miei sforzi e le mie energie sono stati spesi per districare la situazione Misteriosa, ma non ho ottenuto l’accettazione prevista..

“Tuttavia, considero e rispetto sempre le decisioni delle persone responsabili della gestione e della supervisione della nostra squadra. Tutto il mio incoraggiamento va ai miei compagni di squadra, perché abbiamo dimostrato di essere in grado di andare lontano in questa competizione. I valori che ho promuovere come persona e come professionista sono quelli che mi definiscono, che ho ereditato dalla mia famiglia fin dalla mia prima infanzia. Rappresentare il Camerun è un grande privilegio. La nazione prima e per sempre”., è aggiunto. Quindi la situazione non è ancora chiara, ma Andre Onana ha voluto alleggerire lo scontro con il suo allenatore.