Maggio 17, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Ancora sconfitta, la Tunisia lotterà con la Nigeria

Brutta operazione per la Tunisia. Nella partita del Gruppo F della Coppa d’Africa 2021 tra due squadre che si erano già qualificate per gli ottavi di finale prima del calcio d’inizio, i Carthage Eagles sono stati sconfitti dal Gambia (0-1) giovedì a Limbe. Il risultato: già sconfitti dal Mali (0-1) nella prima giornata, gli uomini di Munther Kebayer sono solo terzi nel loro girone e dovranno affrontare la temibile Nigeria agli ottavi, dove Gambia, 2e, deve stabilirsi in Guinea, Mali, 1è esseredalla Guinea Equatoriale.

Decimati dal Covid con l’assenza di Khazri, Celiti, Brunn e Maaloul in particolare, i tunisini hanno imposto un predominio un po’ futile anche se il tiro di Abdi, deviato da Koli, e Rafia, irrompendo nelle piccole reti, hanno allarmato gli scorpioni. Ma Jaziri ha ottenuto un calcio di rigore prima della fine del primo tempo dopo un errore di Jani. L’attaccante voleva giustizia nelle sue mani ma affronta Gay che partiva dalla destra (45.).e+1)! 3e I Carthage Eagles hanno sbagliato un calcio di rigore in 3 partite durante la Coppa d’Africa… A peggiorare le cose, il portiere sostituto Farouk Ben Mustapha è stato espulso dall’arbitro dopo essersi scontrato mentre andava nello spogliatoio.

Dopo che un nuovo tiro obliquo di Ben Slimane ha colpito la gomma, i tunisini hanno lottato ancora di più per raccogliere le loro possibilità. A differenza dei gambiani che hanno preso slancio nel secondo tempo dopo i cambi, come questa potente punizione di Moussa Barrow che doveva schiacciare Arda Ben Said. 3e La quantità di scorpioni di punizione trovati in questa lattina! Mentre pensavamo di puntare al pareggio, Abi Gallo ha approfittato di un momento di esitazione dopo aver ricevuto un cartellino rosso per un membro dello staff tecnico tunisino, e l’esterno prestato dal Metz a Syring ha regalato la vittoria su Wire al Gambia, un ottima sequenza per controllare la mezza palla in area di petto (1-0, 90).e+3). Questo non cambia le classifiche dei tunisini ma il loro morale può risentire di questa scarsa prestazione. Dal canto suo, il Gambia continua a sorprendere la sua prima Coppa delle Nazioni Africane!

READ  Calcio Italia - Donnarumma injurié, il en pleure

Classifica sesto girone: Mali 7 punti (+3), Gambia 7 punti (+2), Tunisia 3 punti, Mauritania 0 punti

Le formazioni di partenza tra Gambia e Tunisia