Luglio 22, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

All’età di diciannove anni, ha creato le proprie promozioni

All’età di diciannove anni, ha creato le proprie promozioni

Ayman Talib, 19 anni, ha potuto acquistare smartphone Xiaomi a prezzi molto interessanti grazie alle promozioni che ha pazientemente ideato per mesi tramite l’app Mi Store. Ci parla del suo stile.

Dietro l’immagine del profilo del professor Leighton, lo studente che ha creato promozioni su Xiaomi // Fonte: Frandroid

« Devi essere abbastanza determinato. È quasi un eufemismo. Ayman, 19 anni e studente a Parigi, riassume in questi termini lo stato d’animo con cui costruisce, mattone dopo mattone, le sue offerte sui prodotti Xiaomi che gli interessano. È alla fine della conversazione A differenza di frroid Questo lettore ci spiega il suo stile, che comporta molta pazienza e una buona dose di perseveranza.

Mettiamo un po’ di contesto. Sui nostri social network, abbiamo posto una domanda abbastanza semplice: qual è l’affare migliore della tua vita quando acquisti un prodotto tecnologico? Abbiamo avuto molte risposte interessanti su Instagram, Twitter e quindi su Discord – grazie a tutti! Tra questi, il commento di Ayman “AyRo” come pseudonimo e la foto del professor Layton come immagine del profilo hanno attirato la nostra attenzione.

Devi guadagnare Mi Point ogni giorno. Dopo un anno puoi fare vere rapine. Quando ci sono promozioni, non ti dico nemmeno che puoi combinare sconto base + buono sconto + Mi Point[…].

Brevemente descritto, il trucco è tanto geniale quanto noioso. Abbiamo una chat privata con AyRo in modo che possa descrivere un po’ di più la sua metodologia. La discussione conferma le nostre prime impressioni: il suo trucchetto è davvero semplice ed efficace, ma bisogna essere molto determinati per ottenere un buon affare ed essere rigorosi ogni giorno per mesi.

Trucco punti Xiaomi Mi

Per capire, dobbiamo prima sapere cosa sono Mi punti. Si tratta di un sistema messo in atto da Xiaomi per premiare le persone che guidano la community del brand. Pertanto, puoi guadagnare Mi Point scaricando l’app Mi Store, acquistando prodotti dal produttore, condividendo un link o lasciando commenti. I Mi Point possono quindi essere utilizzati per riduzioni di prezzo.

READ  Thomas Biscuit userà la sua urina per un'ottima causa durante la missione Artemis! - Tuxboard

Dov’è il trucco? “È molto semplice AyRo ci dice. Nella scheda Account dell’app Mi Store è presente la sezione Mi Point. in questo,”Ogni giorno devi raccogliere un tipo di fiamma che riempia l’indicatore del carburante di 1 grado e ti dà 2 Mi PointLa bilancia in questione viene utilizzata per alimentare una navicella spaziale pilotata dal coniglio mascotte di Xiaomi.

«Una volta riempita la scala, dopo sette giorni, ricevi 50 Mi Point più due Mi Point al giornoDurante alcuni periodi promozionali, come il Black Friday, o anche durante il mese del tuo compleanno, è possibile accumulare più punti, i Mi Point possono poi essere convertiti in buoni sconto, ad esempio spendendo 60 Mi Point si ottiene un buono da 10€ Puoi anche spendere i punti direttamente al momento dell’acquisto: allora un Mi Point vale 1 centesimo.

I Mi Point si trasformano in coupon // Fonte: AyRo (tramite Frandroid’s Discord)

Ad ogni modo, devi essere paziente quando vuoi godere di un grande sconto. È qui che entra in gioco la tenacia di AyRo.

533 euro invece di 749

AyRo lo ha fatto quasi ogni giorno per un anno,”Approssimativamente, forse un po’ meno». con bagno, «Per quanto riguarda lo Xiaomi Mi 11 base, è uscito a 749€. C’era uno sconto offerto a €50. Con il coupon Mi Points+ è salito a 533€Condivide uno screenshot del suo disegno di legge in cui si vede che “Riscatta Mi PointGli è stato permesso di abbassare esattamente la banconota da 116,36 euro.

READ  La Stazione Spaziale Internazionale è fuori linea dopo l'incendio della navicella spaziale russa
La fattura afferma che i Mi Point consentivano una riduzione di € 116 // Fonte: AyRo (tramite Frandroid’s Discord)

c’era ancheCustodia gratuita e maglietta Xiaomi nella confezioneDice, sottolineando la frase con un’emoji esilarante, poco dopo, dopo una pausaA voltelui ripete.Il mio povero fratello aveva ancora un Honor 8X la cui batteria si era gonfiata così tanto che il vetro sul retro si era staccato. Compiatomi, ho ricominciato ad accumulare [les Mi Points ; NDLR] per 6 o 8 mesi.»

Anche lì firma una bella promozione, perché ne era capaceAlzando il prezzo da 399 euro a 307 euroPer suo fratello Poco F4. “Il che non è malecitalo. Ci riferiamo ancora al design da lui stesso citato. “Quindi, una volta al giorno, vai all’app e fai clic su un’icona, e il gioco è fatto rapidamenteSono state le sfumature, l’occasione per sottolineare che non è il lavoro in sé a fare l’autenticità della certificazione di AyRo, ma ripeterla più e più volte fino a una promozione importante.

Comunità Xiaomi

La storia di AyRo sottolinea anche l’importanza di queste piccole cose che Xiaomi ha messo in atto per costruire una community attiva. Il marchio sa di avere veri fan che è riuscito a unire anche prima del suo arrivo ufficiale in Francia. E i prezzi esorbitanti che amano far pagare non spiegano da soli questo entusiasmo. C’è anche una comunicazione abile, in particolare tramite forum, e negozi fisici (che sono chiusi) e leve intelligenti come i Mi Point.

Per ottenere Mi Point, devi avviare l’app Mi Store ed essere un membro attivo della community. È un modo come un altro per fare ciò che chiamiamo pre-marketing. È un processo in cui il marchio attira i propri clienti a pubblicizzare i propri prodotti. Quindi, ovviamente, nel caso di AyRo, possiamo dire che il diciannovenne fa perdere soldi a Xiaomi con i suoi grandi aggiornamenti.

READ  Google Messaggi sfrutta la nuovissima interfaccia Material You
Xiaomi Mi 11
AyRo è riuscita a creare un’ottima promozione su Xiaomi Mi 11 // Fonte: Frandroid

Tuttavia, possiamo vederlo anche da altre due angolazioni, più interessanti per il produttore. D’altra parte, AyRo utilizza un sistema che rende più facile acquistare uno smartphone Xiaomi piuttosto che acquistarne uno concorrente. Da un lato, è probabile che la sua testimonianza spinga altre persone a volerlo emulare e alla fine consentire a Xiaomi di reclutare più clienti. Che sia attraverso il passaparola o questo eccellente articolo difrroidche stai attualmente leggendo.

Infine, tieni presente che molte persone non si spingono fino ad AyRo e usano i loro Mi Point per acquistare altri prodotti meno costosi a prezzi stracciati, come ad esempio le lampadine connesse.


I nostri colleghi di Numerama lanciano Watt Else, la loro newsletter dedicata alla mobilità del futuro. Registrati qui Assicurati di ricevere il primo numero!