Dicembre 3, 2021

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Allerta scientifica – La luna scomparve nel maggio 1110: gli scienziati risolvono un mistero vecchio di 900 anni

Gli scienziati hanno scoperto la ragione della “scomparsa” della luna 900 anni fa. L’anno 1100 fu difficile per molti versi e culminò infine nella misteriosa scomparsa della luna, nel maggio 1110. Oggi gli scienziati credono, almeno, di essere riusciti a risolvere questo mistero.

Nell’anno 1110, la luna scomparve. Questo evento astronomico, sebbene ampiamente descritto dai testimoni, è rimasto finora inspiegato. Analizzando il ghiaccio in Groenlandia, gli scienziati ritengono di aver scoperto la causa.

Mer 27 ottobre 2021 ((rezonodwes.com)) – Secondo uno scrittore dell’Inghilterra medievale, il 1100 era Pozione scioccante A causa delle forti piogge, del massacro dei raccolti e della carestia. Inoltre, una notte di maggio, si diceva che la luna sarebbe scomparsa. Non era un’eclissi (la soluzione più semplice che mi viene in mente) e gli astronomi dell’epoca avevano molte domande. Domande che rimangono senza risposta fino ad oggi Dove abbiamo avanzato una nuova ipotesi che può spiegare questo fenomeno molto strano come mostrato Allerta scientifica.

Fin dagli albori della storia, l’orbita della Luna è stata chiaramente visibile intorno alla Terra. Certo, a volte è soggetto a Alcuni fenomeni astronomici, ma ciò che è stato descritto in maggio 1110 non compatibile. Gli scienziati credono di avere Una potente spiegazione per ciò che ha fatto “scomparire” la luna.

Vulcano in Giappone provoca la scomparsa della luna in Inghilterra?

Il Cronaca di Peterborough Manoscritto scritto dai monaci dell’omonimo monastero. Racconta la storia dell’Inghilterra tra il 1070 e il 1154. Descrive come farlo in dettaglio “Il disastroso anno 1110” E le piogge torrenziali che caddero sui raccolti, la carestia che ne seguì e La strana scomparsa della luna nel maggio di quest’anno. Così descrivono i monaci come la quinta notte del mese, La luminosità della luna diminuì gradualmente fino a diventare completamente invisibile. Questo fenomeno continuò fino al giorno successivo, quando la luna riapparve come al solito.

READ  La fabbrica dell'ignoranza | La scienza è sotto attacco

Questo fenomeno ha sempre lasciato perplessi gli scienziati. Infatti, Un’eclissi lunare, anche totale, non la rende del tutto invisibile. Abbiamo raccolto qui per voi le immagini più belle. Anche le nuvole sono fuori questione. Gli scienziati ritengono che sia una combinazione di due fattori, Eclissi lunare e grande eruzione vulcanica Ciò causerebbe questo strano fenomeno, ma non così forte come Che avrebbe potuto eliminare tutta la vita sulla Terra 250 milioni di anni fa. Nello studio pubblicato sulla rivista Rapporti scientificiQuesto spiega anche le devastanti piogge estive, dicono gli scienziati.

attraverso l’analisi ghiaccio antartico Gli scienziati sono giunti a questa conclusione. In effetti, fino ad allora, la cenere scoperta nel ghiaccio della Groenlandia era vista come il risultato dell’eruzione dei vulcani islandesi. Ma nuove analisi hanno mostrato che la cenere era la stessa dall’altra parte del pianeta, evidenziando un vulcano molto più grande di quanto inizialmente immaginato. Come l’eruzione dell’Eyjafjallajökull 10 anni fa la cui polvere ha toccato gran parte del globo. senza confermarlo, Gli scienziati ritengono che il Monte Asama in Giappone possa essere responsabile. In effetti, grandi eruzioni sono state accuratamente descritte tra agosto e ottobre 1108.

Oltre al nucleo di ghiaccio, il team ha trovato altre prove negli anelli degli alberi risalenti allo stesso periodo. Gli anelli, che cambiano di spessore in risposta ai modelli climatici, hanno rivelato che il 1109 è stato un anno insolitamente freddo e umido nell’Europa occidentale. Un’anomalia che i ricercatori hanno paragonato agli effetti di molte altre importanti eruzioni vulcaniche della storia. Infine, hanno trovato resoconti scritti da 13 diverse fonti che raccontano condizioni meteorologiche avverse, scarsi raccolti e carestie durante questo periodo.

READ  Le infezioni causano più effetti collaterali del vaccino

Fonte : Scienze dal vivo e Allerta scientifica