Gennaio 24, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Air France-KLM effettua un ordine gigantesco per 100 aeromobili a corridoio singolo da Airbus

La gigantesca domanda arriva meno di 24 ore dopo che Airbus ha strappato il mercato a medio raggio per Qantas al suo rivale statunitense.

Airbus chiude l’anno con il botto. In meno di 24 ore, il colosso europeo registra ordini per oltre 20 miliardi di dollari, a prezzo di listino, mentre si offre il lusso di mance per due importanti compagnie aeree del suo campo.

A spese della Boeing Company, sua risorsa storica. Air France-KLM ha deciso di firmare un ordine fermo per 100 A320neo e A321neo, insieme a un’opzione per altri 60 aeromobili, al fine di modernizzare la vecchia flotta di Boeing 737 NG di KLM e la sua sussidiaria a basso costo. Transavia Holland, al fine di ampliare la flotta di Transavia France.

È un duro colpo per Boeing e il 737 Max. Air France-KLM spiega che i modelli A320neo e A321neo “offrono le migliori prestazioni della categoria (…). che prevede il suo primo velivolo nella seconda metà del 2023. Rispetto ai velivoli della generazione precedente, prevede una riduzione dei costi unitari di oltre il 10%, nonché una riduzione del consumo di carburante e delle emissioni di CO2 del 15%”.

Invasione di Qantas

Un altro duro colpo che Airbus ha inferto in Australia: l’invasione di Qantas. La società ha firmato un accordo di principio per l’acquisto di fino a 134 aeromobili A320neo, A321neo e A220 per modernizzare la propria flotta di fascia media, che finora ha rappresentato il 100% dei Boeing 717 e 737. L’annuncio segue un primo ordine di 100 Aereo A320 per JetStar, che è una sussidiaria a basso costo di Qantas. Il contratto dovrebbe essere firmato entro la fine del 2022. Le prime consegne dovrebbero iniziare nel 2024. Questi contratti confermano il dominio di Airbus nel mercato del medio raggio, grazie a una moderna lineup, che comprende gli aeromobili A321 LR e XLR star, in grado di di volo Costi di gestione a medio e lungo termine. Boeing è stato disarmato. Non ha dato un successore al 757 e non ha il livello per schierarsi contro l’A321. Uscito più debole della crisi Max, il 737 è stato aggiornato per la quarta volta, la sua affidabilità e reputazione sono state offuscate dopo due incidenti mortali.
» Leggi anche – Potenzia Intelsat a bordo di Air France KLM

READ  Il Giappone ha ancora un piano di stimolo del valore di 430 miliardi di euro!

Guarda anche Airbus ordina 255 velivoli al Dubai Airshow