Febbraio 8, 2023

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

A due passi da Westminster, paradiso delle lobby ultraconservatrici

Una lettera da Londra

È un indirizzo discreto nel cuore di Londra, a poche centinaia di metri dal Palazzo di Westminster e Downing Street, vicino alla sede del Partito Conservatore o alla selezionatissima Westminster School, scuola privata a £40.000 (oltre £46.000 euro ) un anno. Più recentemente, 55 Tufton Street, un elegante edificio georgiano (mattoni stagionati, colonne bianche) è diventato un simbolo di ciò che la destra britannica ha prodotto al suo peggio negli ultimi anni: la Brexit mente o tenta di favorire i più ricchi.

Alla fine di ottobre, gli attivisti per il clima in Basta fermare l’olio Lo scelgono come bersaglio e ne dipingono la facciata con lo spray arancione. La BBC e altri importanti media britannici hanno studiato le sue attività e Lead By Donkeys, un collettivo londinese che denuncia gli abusi dei Tory, gli ha dedicato un video che è diventato virale.

Basta fermare il video del petrolio

Al 55, Tufton Street ospita una mezza dozzina di gruppi di pressione ultraconservatori, tra cui TaxPayers’Alliance, Civitas, Migration Watch UK e la Global Warming Policy Foundation. L’organizzazione pro-Brexit Vote Leave, che ha coordinato la campagna referendaria nel 2016, è lì da qualche mese. Leave significa Leave, un altro gruppo di pressione euroscettico, guidato dal politico di estrema destra Nigel Farage, e ha avuto uffici lì fino al suo scioglimento nel 2020. Anche il molto liberale Center for Policy Studies ha sede al 57 di Tufton Street nelle vicinanze. Costruzione. L’Institute of Economic Affairs si trova in Lord North Street 2, proprio dietro l’angolo.

comunità intellettuale

La maggior parte di questi think tank sostiene di esserlo “non dipende da” et al “apartitico” Ma una semplice visita al loro sito web rivela molto in comune con i Tory. Chiama l’Alleanza dei contribuenti Unisciti alla lotta per le tasse più basse possibili. Offre una serie di studi sul peso del debito pubblico britannico o sugli stipendi dei leader sindacali del paese – luoghi comuni dei funzionari eletti Tory. Migration Watch UK condanna l’immigrazione “particella” Nel paese, una costante preoccupazione per la destra. Lo vuole l’Istituto degli affari economici “promossa” Il ruolo del mercato nella società.

READ  l'offensive russe se poursuit à Marioupol, Visa et Mastercard sospendendo le operazioni in Russia

Poco noto al grande pubblico, molto vicino Il telegrafo quotidiano un tu scene, Giornali pro-Tory, questi think tank sono stati i principali motori del dibattito sulla destra e i principali incubatori di idee per i successivi governi conservatori di Downing Street dal 2010.

Il 52,77% di questo articolo è lasciato a te da leggere. Quanto segue è riservato agli abbonati.