Ottobre 6, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

24 anni di carcere per un giornalista accusato di “alto tradimento”.

Ivan Safronov, incarcerato dal luglio 2020, è accusato di aver trasmesso segreti di Stato ai servizi di intelligence di uno dei paesi della NATO.

Ordini di acquisto estremamente severi, nel mezzo del conflitto in Ucraina: martedì 30 agosto i pubblici ministeri russi hanno chiesto una condanna a 24 anni di reclusione contro il giornalista Ivan Safronov, specializzato in questioni militari, Accusato di alto tradimento È in carcere dal 2020.

Il processo arriva quando il Cremlino raddoppia i suoi appelli a sostenere le forze armate che combattono in Ucraina. Negli ultimi mesi, centinaia di russi sono stati perseguiti per aver criticato l’attacco e accusati di aver commessoDiscredito» forze. Il noto esperto della difesa Ivan Safronov, 32 anni, è stato arrestato nel luglio 2020, nel contesto di una maggiore repressione della stampa indipendente, il cui ritmo è accelerato dall’attacco in Ucraina.

Le requisizioni, annunciate martedì, sono ancora particolarmente dure, anche in questo tipo di processi. “Il rappresentante del pubblico ministero ha chiesto che Safronov fosse condannato per alto tradimento e l’irrogazione di una condanna a 24 anni di reclusione in una colonia criminale con un regime duro.ha affermato il tribunale della città di Mosca, citando l’agenzia di stampa TASS. Da aprile, Ivan Safronov è stato processato a porte chiuse mentre è sotto processo con l’accusa di spionaggio e tradimento. Il verdetto è atteso per il 5 settembre. Secondo il tribunale, la pronuncia della sentenza sarà aperta alla stampa.

tassa di spionaggio

Martedì Ivan Safronov è apparso nella gabbia di vetro per l’imputato indossando una maglietta con il logo dei film di fantascienza”Guerre stellariE l’emblema irochese come taglio di capelli, secondo le foto pubblicate da Russian Justice. Su Facebook, il suo avvocato, Evgeny Smirnov, ha notato che prima dell’udienza, i pubblici ministeri avevano proposto di ridurre la sua richiesta a 12 anni di carcere, se Ivan Safronov si fosse dichiarato colpevole, cosa che si rifiuta di fare. All’inizio di marzo, l’ufficio del procuratore generale ha confermato che Ivan Safronov era un sospetto.Trasmettere informazioni ai rappresentanti dei servizi di intelligence stranieri, sapendo che possono essere utilizzate dagli Stati membri della NATO contro la sicurezza della Russia.»

READ  Canicule : violents incendies en Espagne, des dizaines de milliers d'hectares déjà partis en fumée

In particolare, l’accusa sostiene di aver trasmesso a un esperto politico tedesco informazioni sulle operazioni militari russe in Siria ea agenti dell’intelligence ceca sulle spedizioni di armi di Mosca in Africa. Ivan Safronov respinge con veemenza queste accuse. Figlio di un giornalista specializzato anche nel settore militare, ha precedentemente lavorato per due quotidiani russi, Vedomosti e Kommersant.

‘Estrema ironia’

È stato costretto a dimettersi da Kommersant nel 2019 e nel maggio 2020 è diventato consigliere dell’ex direttore dell’Agenzia spaziale russa Roscosmos, Dmitry Rogozin. I suoi ex colleghi hanno denunciato la vicenda come vendetta per i suoi articoli sui fallimenti o incidenti imbarazzanti nell’esercito russo. Il Cremlino ha confermato che il suo arresto non era legato alla sua attività professionale.

All’inizio del processo, all’inizio di aprile, Ivan Safronov si è nuovamente dichiarato innocente e ha denunciato “sarcasmogiustizia russa. “Ho già ricevuto da fonti aperte informazioni relative al mio campo di lavoro: la stampa militareIvan Safronov ha scritto in una lettera. Ma “Ha prodotto contenuti giornalistici che non contenevano una sola parola o numero ricevuto sotto il sigillo di riservatezza o illegalmente».

Guarda anche Un investigatore investigativo russo è stato processatotradimento» rischiare pesanti punizioni