01 Febbraio 2015

Cerca


Social & Followers

Facebook Page


Agenda

< Febbraio 2015 >
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
           
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28  

MENU




Lunedì, 03 Ottobre 2011 11:08

L'ORO DEL COMPOST

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
La locandina La locandina

Una giornata per scoprire come i rifiuti possano diventare una risorsa e una ricchezza. Appuntamento con diversi esperti per giovedì 6 all’Orto Botanico.

I rifiuti rappresentano una vera e propria risorsa, un ricchezza che non siamo però in grado di gestire. Basti pensare ai rifiuti che ancora oggi usiamo gettare via, noncuranti della possibilità di un loro riutilizzo. I residui alimentari dei nostri pranzi, gli scarti del giardino, la frutta e la verdura invenduta al mercato, finiscono tutti in discarica.

 

Un terzo dei rifiuti urbani è infatti rappresentato da sostanze organiche che potrebbero essere riutilizzate non solo per garantire un maggiore rispetto dell'ecosistema, ma anche per il bene delle nostre tasche.

 

Il presidente della Regione Siciliana, Raffaele Lombardo ha infatti firmato, nella qualità di Commissario delegato, il Programma per l’incremento del sistema impiantistico destinato alla frazione organica, proveniente dalla raccolta differenziata dei rifiuti. Nel giro di due anni saranno realizzati 19 impianti per un investimento di 96,7 milioni di euro.

 

Di questo e di altro ancora se ne parlerà giovedì 6 ottobre a partire dalle ore 10, all’Orto Botanico (Sala Lanza) di Palermo, nel corso di un seminario organizzato da LiberAmbiente, insieme a Rifiuti Zero e all’Associazione pro Stromboli.

 

Interverranno tra gli altri, Giosuè Marino, assessore regionale all'Energia e ai servizi di pubblica utilità, Franco Raimondo, direttore dell'Orto Botanico, Vincenzo Emanuele, dirigente generale del Dipartimento Acque e Rifiuti della Sicilia, Silvia Coscienza, dirigente Osservatorio regionale rifiuti – Sicilia e Domenico Michelon, Dipartimento Acque e Rifiuti della Sicilia.

 

A seguire sarà offerto un brunch con prodotti biologici. E alle 14,30 riprenderanno i lavori con relazioni tecniche e tavole rotonde su impianti e compostaggio.

 

Letto 3346 volte

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

PRIMO PIANO

BUTTANISSIMA SICILIA CON SALVO PIPARO AL TEATRO BIONDO

BUTTANISSIMA SICILIA CON SALVO PIPARO AL TEATRO BIONDO

Il cunto di Piparo e la musica di Costanza Licata e Rosemary Enea trasformano in un irriverente panegirico il testo dissacrante di Pietrangelo Buttafuoco, una denuncia del malaffare e della...

ENRICO MONTESANO CON POSSINAMMAZZA AL TEATRO ZAPPALÀ

ENRICO MONTESANO CON POSSINAMMAZZA AL TEATRO ZAPPALÀ

L’eclettico Enrico Montesano si racconta al Teatro Zappalà di Palermo ripercorrendo i personaggi di successo della sua carriera, all’insegna dei ricordi ma anche dell’attualizzazione.

EDUCAZIONE FISICA IN SCENA AL TEATRO BIONDO DI PALERMO

EDUCAZIONE FISICA IN SCENA AL TEATRO BIONDO DI PALERMO

Il testo di Elena Stancanelli nel riadattamento di Civilleri e Lo Sicco che costruiscono una metafora sul potere e sui suoi ambigui meccanismi di seduzione e di controllo.

FAVOLE LUNGHE UN SORRISO, IL TEATRO MASSIMO SI APRE AL PUPAZZO DI NEVE

FAVOLE LUNGHE UN SORRISO, IL TEATRO MASSIMO SI APRE AL PUPAZZO DI NEVE

Lo spettacolo da 20 anni strappa applausi nei teatri di tutto il mondo e per la prima volta arriva in Sicilia, domenica 1 febbraio al Teatro Massimo.

PAREGGIO E POLEMICHE AL MARASSI DI GENOVA

PAREGGIO E POLEMICHE AL MARASSI DI GENOVA

Un “gol fantasma” rovina la festa al Palermo. Primo tempo della Samp. Nella ripresa dominio rosanero, gran gol di Vazquez, traversa di Dybala e gol fantasma di Morganella.

MARCO MENGONI INCONTRA I FAN ALLA MONDADORI DI PALERMO

MARCO MENGONI INCONTRA I FAN ALLA MONDADORI DI PALERMO

Marco Mengoni a Palermo per presentare il suo nuovo lavoro discografico, “Parole in circolo”, primo step di un progetto pensato dall’artista in due intervalli.